• teaser1

     

  • teaser2
  • teaser3

Seduzioni del Paesaggio I Edizione

locandina-ostrichina

 

Parco Vanvitelliano del Fusaro Bacoli - Napoli
Vernissage Venerdì 14 Settembre ore 18.00 
mostra collettiva internazionale di arte moderna e contemporanea

composiozione-nero--giallo

Artisti tedeschi ed italiani al Complesso Vanvitelliano del Fusaro di Bacoli, Napoli.
Si inaugurerà venerdì 14 settembre (alle ore 18,00) la mostra “Seduzioni del Paesaggio – la Natura” e sarà visitabile fino al 30 settembre nelle sale dell’Ostrichina. Sarà aperta tutti i giorni (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00  alle 19.00, con prolungamento alle ore 20.00 nelle giornate in cui sono programmati altri eventi).  Presenti con quadri e sculture oltre 25 artisti affermati per ottanta le opere in mostra. Previsto uno spazio fuori catalogo per giovani artisti d’arte moderna. In programma presentazione di libri ed altri eventi collaterali. Ingresso gratuito.
 
La mostra rientra in un progetto di scambi artistico-culturali tra le associazioni Progetto Uomo Onlus di Pozzuoli, l’Associazione Culturale Galleria Poliedro di Trieste, la Syrlin Kunstverein e.v. International di Stoccarda e fra l'Italia e la Germania, dove un'analoga esposizione si è svolta da maggio a luglio di quest’anno, al Castello di Eggersberg  a Monaco di Baviera, dal titolo "Arte Italiana in Germania”. 

L’evento internazionale vuole valorizzare ed abbracciare attraverso la “Seduzione del paesaggio”  i Campi Flegrei e la Campania, che da sempre hanno offerto e prestato all'arte e alla cultura momenti importanti e significativi. La mostra è allestita con materiali eco-compatibili e sostenibili quali pannelli in legno e cartone. La manifestazione è promossa dall’associazione Progetto Uomo Onlus di Pozzuoli, dall’associazione Galleria Poliedro di Trieste, dalla Syrlin Kunstverein e.v. International di Stoccarda (Germania), dalla Pro Loco di Bacoli. E si svolge con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Napoli, del Comune di Napoli, del Comune di Bacoli, del Centro Ittico Campano S.p.A.. 

Gli artisti che partecipano alla mostra: Giuliano Pecelli (Trieste, Italia), Sibylle Burr (Uhingen, Germania), Silvana Czech (Berlin, Germania), Edith Eidner (Neulingen, Germania), Michael Elliott Flyn (Manchester, Jamaica), Marinella Perosa (Trieste, Italia), Reinhard Frotscher (Langenfeld, Germania), Eckhard Grenzer (Oldenburg, Germania), Gisela (Gaimersheim, Germania), Melanka Herbut (Stoccarda, Germania), Manuela Jung (Oberhausen, Germania), Veronika Munin-Glück (Sulz, Germania), Vincenzo Armato (Mazara del Vallo, Italia), Elisabeth Röder (Augsburg, Germania), Renata Schepmann (Sindelfingen, Germania), Henriette Simon (Berlino, Germania), Bruno Steffen-Otto (Teutschenthal, Germania), Richard Stephens (Esslingen, Germania), Brigitte Struif (Hachenburg, Germania), Monika Sylvester-Resch (Neu-Seiersberg, Austria), Ennio Montariello (Campello sul Clitunno, Italia), Roswitha Zentler-von Helly (Stoccarda, Germania), Giovanni Mangiacapra (Napoli, Italia), Angelika Welter (Bad Teinach, Germania). 


Si ringrazia il ristorante “Villa Er più” di Lago Patria – Giugliano (Na), le “Cantine del Mare” di Monte di Procida (Na) e l’Associazione Spazio Venexiart.

DURATA: dall’ 14 al 30 Settembre 2012 ORARI: dal lunedì al venerdì 9.30/13.00–16.00/19.30 sabato/domenica  10.30/13.00–16.00/19.00 Ufficio stampa: Ciro Biondi This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

logo

loggo-soqquadro   logo del gallo   logo Ramaglia  loghi-DoloresArt-Laboratory-e-Palazzo-Viti  logo cafeina     banca-etica1     logo Connessioni Culture Contemporanee     logo-facebook     

 

We have 13 guests and no members online