Motta di Livenza

Treviso

all’inaugurazione delle mostre
Artisti triVeneti a Motta”
3ª Rassegna di pittura, scultura e grafica
EXPerienze”
Collettiva nazionale di Arti Visive Contemporanee
.

dove saranno esposte alcune mie opere
Mangiacapra Giovanni
La cerimonia si svolgerà
Domenica 5 marzo alle ore 10,30
presso il  “Palazzo La Loggia”
piazza Luzzati .
con introduzione critica di Gabriella Niero
La terza edizione di “Artisti triVeneti a Motta” si pone ancora una volta l’obiettivo di aprire una finestra su alcune presenze significative del panorama artistico odierno e, con la contemporanea  “EXPerienze”, tende ad allargare lo spettro delle proposte concrete. Tematiche diverse, stili e tecniche differenti, annunciano la stimolante varietà e commistione linguistica che caratterizza,  ancora dalle passate pratiche novecentesche, la dimensione espressiva dell’arte contemporanea. La ricca polifonia di immagini ed esperienze, ricavate da sperimentazioni grafiche, pittoriche e scultoree, offre notevoli e succosi spunti d’indagine dentro le armonie e le contraddizioni dell’”eterno” presente che ci avvolge e ci tocca da vicino.

orari: sabato, domenica e festivi: 10,00/12,00 – 15,30/19,00 martedì: 10,00 /12,00 altri giorni su appuntamento ingresso libero. Dal 5 marzo (inaugurazione alle ore 10,30 con introduzione critica della Prof.ssa Gabriella Niero) si aprono le sale della Galleria “Palazzo La Loggia” per la 3ª edizione della Rassegna di pittura,  scultura e grafica intitolata “Artisti triVeneti a Motta 2017” con la presenza di artisti provenienti dalle regioni del nordest, mentre il Centro Arti Visive “La Castella” ospiterà un evento collaterale:

la collettiva nazionale “EXPerienze” che vedrà la presenza di artisti da tutto il territorio nazionale.  Le mostre organizzate dall’associazione culturale TANT’ARTE di Treviso e Patrocinate dal Ministero dei Beni e dalle Attività Culturali, dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Treviso, dalla Provincia Autonoma di Trento e dal Comune di Motta di Livenza è visitabile fino al 26 marzo 2017 con i seguenti orari: il Martedì dalle ore 10,00 alle 12,00 , sabato, domenica e festivi: mattino dalle ore 10,00 alle 12,00 e pomeriggio dalle 15,30 alle 19,00 gli altri giorni su appuntamento con ingresso libero.